#NEWTREND 2021

1. IL MICELIO, MATERIALE DEL FUTURO

 

Il trend che sta spopolando nel 2021 prevede la produzione di accessori alla moda usando il micelio come materia prima. Grandi aziende di moda stanno investendo cifre elevate per creare borse, accessori e scarpe usando l’apparato radicale dei funghi, che consente la realizzazione di prodotti 100% biodegradabili, rassicuranti e longevi. La generazione Z giova del composto naturale del micelio per ottenerne effetti di benessere e comfort.

2. FITNESS HI-TECH

 

Un personal trainer tascabile sta conquistando il mondo del fitness. Abbigliamento sportivo e calzature sfruttano a pieno l’evoluzione tecnologica, incorporando sensori che monitorano l’attività sportiva. Il tutto basato su feedback in tempo reale su tecnica e postura degli utenti.

3. Il corridore circolare

 

Attenzione agli sprechi! L’economia circolare è un fenomeno che prende sempre più il sopravvento. Emerge una nuova figura: il corridore circolare, colui che evita gli sprechi e riutilizza le risorse. Nel 2021 brand sportivi scelgono di orientare la loro politica verso un’economia più sostenibile, creando sneakers ugualmente performanti ma realizzate con materiali riciclabili.

4. Clip on, clip off

 

Si diffonde un nuovo design e una nuova era, quella degli accessori attaccabili e staccabili. Dai colletti decorativi a particolati tipi di orecchini utili per agganciare gli airpods alle orecchie. Cambia il comportamento di acquisto dei consumatori che danno nuovi valori agli articoli che decidono di comprare. Semplici accessori vengono utilizzati come elementi dal valore aggiunto per dare un tocco di eleganza al look del giorno.

5. AI Aqua

 

Il colore dell’anno viaggia di pari passo con l’evoluzione tecnologica. Una nuova tonalità di blu s’ispira al digitale. Un colore alquanto versatile che viene utilizzato anche nei siti web e si adatta completamente ai prodotti tecnologici. Una sfumatura capace di generare coinvolgimento, con un tocco sportivo ma alla moda. Il nuovo blu influenza l’immagine e condiziona il design, rispecchiando le personalità individuali nell’era digitale.

Lascia un commento